Benvenuto su Giuntina.it

Novità

  • grid list
  • Moralità

    Moralità 

    Jonathan Sacks

    «Una società libera è una conquista morale. Negli ultimi cinquant’anni, in Occidente, questa verità è stata dimenticata, ignorata o negata. Ecco perché oggi la democrazia liberale è in pericolo. La libertà della società non può essere sostenuta soltanto dall’economia di mercato e dalla politica democratica liberale. Ha necessità di un terzo elemento: la moralità, un interesse per il benessere degli altri, un impegno attivo nei confronti della giustizia e della compassione, una volontà di chiedere non soltanto ... Vai alla scheda

  • Fra_storia_e_memoria

    Fra storia e memoria 

    Rossella Levi

    Una storia familiare originata da un carteggio, da appunti ritrovati, da memorie, da ricerche. Gli eventi accaduti nelle terre del confine orientale, così poco conosciuti, le tappe della discriminazione e della persecuzione scatenate contro gli ebrei, con picchi di estrema violenza, costituiscono il punto di partenza per il racconto delle vite dei membri della famiglia Levi, genitori e sei figli, nel periodo più buio che va dalla promulgazione delle leggi razziali al secondo dopoguerra. Le storie individuali nel loro dipanarsi divengono tasselli importanti per ... Vai alla scheda

  • Dalla_parte_di_Giona_(e_del_ricino)

    Dalla parte di Giona (e del ricino) 

    Daniel Vogelmann

    So bene che è più che temerario se non disdicevole (spero non blasfemo) che, postremo, anch’io, che non so l’ebraico e che non sono certo un biblista, mi confronti con il Libro di Giona con alcune riflessioni personali e una “traduzione”. Il fatto è che Giona, secondo me, è stato sempre e ingiustamente troppo denigrato, per cui ho sentito il bisogno di dedicargli questo breve scritto.... Vai alla scheda

  • L’albero_di_Sara

    L’albero di Sara 

    Giulia Bottaro, Fabio Santomauro

    "Mi ha regalato l’idea più bella e ricca di speranza che si potesse immaginare a quel tempo: piantare un albero in quel deserto dilagante".
    Un racconto poetico sul legame tra le generazioni e sulla forza della natura. Un nonno e una bambina attraversano una foresta rigogliosa di ricordi e sogni da ... Vai alla scheda

  • La_Rassegna_Mensile_di_Israel_Vol._85_n._2_(Miscellanea)

    La Rassegna Mensile di Israel Vol. 85 n. 2 (Miscellanea) 

    «La Rassegna Mensile di Israel», fondata da Alfonso Pacifici e Dante Lattes nel 1925, è la più importante sede di dibattito culturale dell’ebraismo italiano. Gli oltre ottanta volumi, i contributi scientifici pubblicati, le centinaia di libri recensiti, fanno della rivista una fra le più longeve e autorevoli voci dell’ebraismo europeo, interrotta solo dalle leggi antiebraiche del fascismo e dai successivi eventi bellici.

    I testi che qui presentiamo sono una rielaborazione delle relazioni presentate al convegno internazionale Le lingue degli ebrei: ... Vai alla scheda

  • L’ebreo_inventato

    L’ebreo inventato 

    AA.VV.

    Per contrastare in modo intelligente pregiudizi e stereotipi, non è sempre sufficiente rispondere con logica e cortesia. È necessario un metodo. L’ebreo inventato propone una raccolta di saggi che compongono l’ossatura di questa strategia. Le affermazioni che nei secoli sono state rivolte agli ebrei vengono analizzate con competenza da studiosi e studiose di diverse discipline.

    Siete diversi, avari, chiusi. Avete ucciso Gesù. Il vostro è un Dio della vendetta. Vi considerate superiori. Per rivelare i ragionamenti capziosi che sorreggono ... Vai alla scheda

  • Gli_specialisti_dell’odio

    Gli specialisti dell’odio 

    Amedeo Osti Guerrazzi

    Durante l’occupazione nazista dell’Italia, tra il settembre 1943 e il maggio 1945, migliaia di ebrei italiani furono traditi, arrestati e deportati nei campi di sterminio. Chi furono i responsabili di questo crimine? Quali furono i rapporti tra nazisti e fascisti nella persecuzione degli ebrei? Quali procedure misero in atto questi “specialisti dell’odio”? Basandosi su materiale d’archivio in gran parte inedito e sulle acquisizioni della storiografia italiana e straniera più recenti, questo libro ricostruisce la prassi della persecuzione e le dinamiche di collaborazione ... Vai alla scheda

  • Prevenire_il_pregiudizio,_educare_alla_convivenza

    Prevenire il pregiudizio, educare alla convivenza 

    Prevenire il pregiudizio, educare alla convivenza dà conto di un progetto di analisi e sperimentazione didattica. Affronta il delicato tema dell’educazione civica, recentemente proposta quale insegnamento da reintrodurre nella scuola italiana. Lo fa, assumendo che pregiudizio e razzismo si debbano combattere con una formazione ai principi fondanti della nostra società: da quelli contenuti nella Costituzione a quanto indicato da diverse religioni, fonte di tradizioni, culture, sensibilità. Propone, quindi, percorsi di formazione ai valori, ... Vai alla scheda

Ricevi le nostre news

Registrati per ricevere le ultimi novità e promozioni esclusive.

Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.