Condividi su Facebook

La Rassegna Mensile di Israel LXXIII - 1 (Miscellanea)

La Rassegna Mensile di Israel LXXIII - 1 (Miscellanea)
Sottotitolo:
Gennaio - Aprile 2007
Autore:
Anno di edizione:
2008
Pagine:
205
Illustrato:
no
Legatura:
brossura
ISBN:
9788880573227
Disponibile:
si
Prezzo:
18 € 15,3 €

 Sconto 15% 

Rivista letta e conosciuta in Europa, Israele e Stati Uniti, "La Rassegna Mensile di Israel" è divenuta da tempo uno strumento indispensabile allo studioso della storia, del pensiero, della letteratura degli ebrei in Italia.
 
"La Rassegna Mensile di Israel" nasce nel 1925 e da allora, salvo per una interruzione dal 1939 al 1948 causata dalle leggi raziali prima, dagli eventi bellici poi, ha continuato la sua pubblicazione con lo scopo di rendere accessibili ai suoi lettori le problematiche religiose, politiche, sociali e storico-culturali dell'ebraismo, dando loro modo di conoscere anche i risultati delle nuove ricerche in ambito archeologico, letterario, artistico e scientifico. Diretta a lungo da Dante Lattes (che fu anche uno dei suoi fondatori), negli oltre settanta volumi sinora pubblicati ha raccolto articoli di personalità eminenti, sia italiane che straniere.
 
Questo primo numero del volume LXXIII contiene studi sul pensiero ebraico e sulla storia , soffermandosi a lungo anzitutto sul modo di concepire l'ebraismo di grandi figure del XX secolo - quali ad esempio Levinas e Derrida - e dall'altro sull'evoluzione della rappresentazione dell'ebreo da parte del mondo circostante nel Medioevo, per poi analizzare il ruolo che il pensiero ebraico moderno ha avuto nella diffusione della conoscenza della filosofia araba medievale. Nella parte successiva viene preso in esame l'atteggiamento degli ambienti vicini alla Santa Sede al momento della nascita dello Stato d'Israele, attraverso una disamina sistematica di articoli de "L'Osservatore Romano". Da segnalare infine uno studio sulle conseguenze dello "Jus gazagà" nel Ghetto di Venezia.
 
Oltre al consueto spoglio bibliografico delle più note riviste di argomento ebraico edite in Italia e all'estero, completa il numero una serie di recensioni su recenti pubblicazioni di grande interesse storico, sociologico, filosofico e letterario.
 
Il volume contiene i saggi di Donatella Ester Di Cesare, Giuseppe Veltri, Giacomo Todeschini, Paolo Zanini, Carla Boccato.
Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.