RMI

Supplemento_alla_Rassegna_Mensile_di_Israel_VOL._82/2-3

Supplemento alla Rassegna Mensile di Israel VOL. 82/2-3 

AA.VV.

«La Rassegna Mensile di Israel», fondata da Alfonso Pacifici e Dante Lattes nel 1925, è la più importante sede di dibattito culturale dell’ebraismo italiano. Gli oltre ottanta volumi, i contributi scientifici pubblicati, le centinaia di libri recensiti, fanno della rivista una fra le più longeve e autorevoli voci dell’ebraismo europeo, interrotta solo dalle leggi antiebraiche del fascismo e dai successivi eventi bellici. Con questo numero diamo seguito alla nuova serie recentemente inaugurata, i «Supplementi della Rassegna Mensile di Israel», dedicati principalmente alla ...
 
La_Rassegna_mensile_di_Israel_VOL._82/2-3_(Umberto_Cassuto._Maestro_di_Bibbia_nel_Paese_della_Bibbia)

La Rassegna mensile di Israel VOL. 82/2-3 (Umberto Cassuto. Maestro di Bibbia nel Paese della Bibbia) 

AA.VV.

«La Rassegna Mensile di Israel», fondata da Alfonso Pacifici e Dante Lattes nel 1925, è la più importante sede di dibattito culturale dell’ebraismo italiano. Gli oltre ottanta volumi, le rassegne, i contributi scientifici pubblicati, le migliaia di libri recensiti, fanno della rivista una fra le più longeve e autorevoli voci dell’ebraismo europeo, interrotta solo dalle leggi antiebraiche del fascismo e dai successivi eventi bellici. In questo volume viene pubblicata una scelta di saggi di Umberto Cassuto (Firenze, 13 settembre 1883 - Gerusalemme, 18 dicembre 1951), alcuni dei ...
 
Supplemento_alla_Rassegna_mensile_di_Israel_VOL._82/1_(Legge_e_legalità)

Supplemento alla Rassegna mensile di Israel VOL. 82/1 (Legge e legalità) 

AA.VV.

«La Rassegna Mensile di Israel», fondata da Alfonso Pacifici e Dante Lattes nel 1925, è la più importante sede di dibattito culturale dell’ebraismo italiano. Gli oltre ottanta volumi, i contributi scientifici pubblicati, i numerosi libri recensiti fanno della rivista una fra le più longeve e autorevoli voci dell’ebraismo europeo, interrotta solo dalle leggi antiebraiche del fascismo e dai successivi eventi bellici. Ora nasce anche la collana «Quaderni della Rassegna Mensile di Israel», dedicati principalmente alla pubblicazione di atti di convegni e di contributi ...
 
La_Rassegna_mensile_di_Israel_VOL._81/2-3_(Ricordo,_storia_e_memoria._La_riflessione_di_Yosef_Hayim_Yerushalmi)

La Rassegna mensile di Israel VOL. 81/2-3 (Ricordo, storia e memoria. La riflessione di Yosef Hayim Yerushalmi) 

AA.VV.

Rivista letta e conosciuta in Europa, Israele e Stati Uniti, «La Rassegna Mensile di Israel» è divenuta da tempo uno strumento indispensabile allo studioso della storia, del pensiero, della letteratura degli ebrei in Italia.
«La Rassegna Mensile di Israel» nasce nel 1925 e da allora, salvo per una interruzione di quasi un decennio – dal 1939 al 1948 – causata dalle leggi antiebraiche prima e dagli eventi bellici poi, ha continuato la sua pubblicazione con lo scopo di rendere accessibili ai suoi lettori le problematiche religiose, politiche, sociali e storico-culturali ...
 
La_Rassegna_mensile_di_Israel_VOL._82/1_(Miscellanea)_

La Rassegna mensile di Israel VOL. 82/1 (Miscellanea)  

AA.VV.

«La Rassegna Mensile di Israel», fondata da Alfonso Pacifici e Dante Lattes nel 1925, è la più importante sede di dibattito culturale dell’ebraismo italiano. Gli oltre ottanta volumi, le rassegne, i contributi scientifici pubblicati, le migliaia di libri recensiti, fanno della rivista una fra le più longeve e autorevoli voci dell’ebraismo europeo, interrotta solo dalle leggi antiebraiche del fascismo e dai successivi eventi bellici. La prima parte di questo numero è composta da sette saggi, interamente dedicati all’ebraismo italiano. Apre il volume una nuova ...
 
La_Rassegna_mensile_di_Israel_VOL._81/1_(Miscellanea)

La Rassegna mensile di Israel VOL. 81/1 (Miscellanea) 

AA.VV.

In questa Miscellanea troverete un’analisi e una riflessione di Riccardo Di Segni su una serie di documenti inediti sulle conversioni da e verso l’ebraismo a Roma nel secolo scorso.
Segue il contributo di Giulio Pacifici, una ricostruzione della vita del rabbino di Pitigliano Rodolfo Levi, nonno dell’autore, e il testo di un discorso tenuto dal rabbino a Pesach del 1917 sulla liberazione degli ebrei russi. Nardo Bonomi Braverman, basandosi sui dati di un censimento svolto nel 1612, illustra una disputa fra ebrei senesi e spagnoli.
Si torna al Novecento, e alla sua pagina più fosca, con il ...


Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.