Parpar (per bambini!)

La_torre_di_Babele

La torre di Babele 

A.S. Gadot, Cecilia Rebora

Che noia vivere tutti parlando la stessa lingua… Nel paese di Sennaar le persone non sanno più che fare per passare il tempo, tutto sembra loro già visto o già fatto, tutti conoscono tutti e mai una sorpresa! Finché un giorno, nel bar del paese qualcuno propone di fare qualcosa di completamente nuovo, qualcosa che porti finalmente un po’ di divertimento nella valle. Ci fu chi propose di formare un gruppo musicale e andare in tour per il mondo - “Ma non c’è nessun’altro nel mondo!” obiettarono gli altri. Ci furono tante proposte, ma tutte furono abbandonate, ...
 
A_cena_dalla_Regina

A cena dalla Regina 

Rutu Modan

Nina è un po’ maleducata, soprattutto a tavola: mangia con le mani, dà il cibo al cane Sami, si dondola sulla sedia e parla mentre mastica. I rimproveri dei genitori non sembrano servire a niente. Il papà di Nina non trova di meglio che chiederle: “E se la regina d’Inghilterra t’invitasse a Buckingham Palace, che cosa faresti?”. Nina non fa in tempo a rispondere che: DLING-DLONG! Un messo della regina con tanto di trombetta entra in salotto e annuncia che Nina è invitata a cena dalla regina - e in cortile c’è un aereo che l’attende! Nina parte per Londra e ...
 
Ester_e_il_disastro_di_Chanukkà

Ester e il disastro di Chanukkà 

Jane Sutton, Andy Rowland

Ester si accorge solo all'ultimo momento dell'inizio della festa di Chanukkà. Corre al centro commerciale per fare i regali a tutti i suoi amici, ma per la fretta li sbaglia tutti. In compenso, riceve dei regali bellissimi, azzeccatissimi per lei. E' veramente affranta e non si dà pace. Finché non le viene in mente un'idea per porre rimedio a questa situazione. Invita tutti i suoi amici della giungla a festeggiare a casa sua l'ultimo giorno di Chanukkà e gli chiede di riportare indietro i regali. Dopo aver acceso l'ultima candelina del candelabro e mangiato le frittelle, con una ...
 
La_fisarmonica_di_Mendel

La fisarmonica di Mendel 

Johanna van der Sterre, Heidi Smith Hyde

Mendel suona la fisarmonica nello shtettl di Melnitz animando la vita del villaggio insieme ai suoi amici musicisti klezmer. Quando la vita si fa dura al punto da non avere più niente da mangiare, Mendel decide di emigrare in America in cerca di fortuna. Vendute le sue poche cose, salpa per New York portandosi dietro solo la sua amata fisarmonica. Nel Nuovo Mondo, troverà un lavoro, si sposerà e avrà una grande famiglia, ma con il tempo la sua musica viene dimenticata: i suoi figli e nipoti preferiscono il ...


Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.