Parpar (per bambini!)

Un_invito_fatale

Un invito fatale  Novità 

Shoham Smith, Einat Tzarfati

Per fortuna che c’è la nonna a calmare i suoi nipotini che litigano! Ci riuscirà grazie a un racconto antico su quello che può succedere quando tra le persone manca la concordia e la pace. Si tratta della storia del Talmud di Kamtza e Bar Kamtza nella quale tutti i protagonisti sbagliano e alla fine, per colpa di un equivoco e dell'odio gratuito, la città di Gerusalemme sarà distrutta. Un racconto tutto da scoprire che pone numerose domande e possibilità di commento e che, a suo modo, ci suggerisce un messaggio molto ...
 
LA_MIA_TORAH_-_Vaiqrà/Levitico

LA MIA TORAH - Vaiqrà/Levitico 

Anna Coen, Mirna Dell'Ariccia

VAIQRÀ - LEVITICO: in questo volume sono contenute e spiegate nei minimi particolari, le norme legate al Santuario appena edificato e quelle che devono osservare i Kohanim. Perciò questo libro è chiamato anche Toràt Kohanim. Sono illustrati le offerte e i sacrifici da fare in segno di riconoscenza, pentimento, devozione, omaggio e ringraziamento al Creatore del Cielo e della Terra, sostituiti oggi, che il Bet ha Miqdàsh non c’è più, dalle preghiere. Accanto alla figura di Moshè, infaticabile conduttore del popolo e portavoce delle norme ...
 
Tutte_le_mie_mamme

Tutte le mie mamme 

Renata Piątkowska

"Ma quante mamme si possono avere?! Io ne avevo già quattro. Quella vera, che era rimasta nel ghetto; la mamma Maria a Varsavia; la mamma Ania a Otwock; e infine la mamma Irena, che mi ha aiutato per tutto quel tempo e alla quale avevo promesso di ubbidire sempre."   Il piccolo Szymon vive rinchiuso con la mamma nel ghetto di Varsavia. Un giorno, alla porta di casa bussa l’infermiera Jolanta e convince la mamma ad affidarle Szymon, salvandolo così da una morte pressoché certa. Szymon, ...
 
LA_MIA_TORAH_-_Bemidbàr/Numeri

LA MIA TORAH - Bemidbàr/Numeri 

Anna Coen, Mirna Dell'Ariccia

BEMIDBÀR – NUMERI: il termine ebraico Bemidbàr si traduce in italiano con l’espressione ‘nel deserto’. In realtà questo libro si chiama anche chumàsh ha-pequdìm, il libro dei conteggi; in italiano si chiama ‘Numeri’. Infatti si apre con un censimento e torna più volte sul concetto di numero. Il racconto si articola con le istruzioni sull’organizzazione dell’accampamento, la posizione di ognuna delle dodici tribù e il loro ordine di marcia; si sofferma sulla ...
 
LA_MIA_TORAH_-_Shemòt_/_Esodo

LA MIA TORAH - Shemòt / Esodo 

Anna Coen, Mirna Dell'Ariccia

SHEMÒT - ESODO: gli ebrei sono in Egitto, numerosi come le stelle del cielo ma ridotti in schiavitù. Moshè, incaricato da Dio li libererà e, tra eventi gravi e meravigliosi, diverranno un ‘popolo’, riceveranno le Tavole della Legge e si dirigeranno verso la Terra di Canaan, promessa dall’Eterno. Il libro si conclude con la costruzione del Santuario mobile che seguirà il popolo nel suo lungo viaggio. Anche in questo volume, come nel primo, Bereshìt, il libro propone a bambini e ragazzi la lettura del ...
 
Come_il_camaleonte_salvò_l'arca_di_Noè

Come il camaleonte salvò l'arca di Noè 

Orit Bergman, Yael Molchadsky

Noè, sua moglie Naamà e i figli Sem, Cam e Yafet ogni giorno e ogni notte si dedicano a nutrire gli animali dell'Arca. Ma c'è una coppia che non vuole saperne di mangiare: i camaleonti che diventano sempre più secchi facendo molto preoccupare Noè.  Ma quando una grave minaccia incomberà sulla vita dell'arca, tutto si risolverà in modo inaspettato e anche i camaleonti inizieranno a mangiare con soddisfazione. Dall’Arca di Noè una storia sull’importanza di ogni essere vivente, grande o piccolo che sia, per l’esistenza del ...


Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.