Condividi su Facebook

Parole chiare

Parole chiare
Sottotitolo:
Luoghi della memoria in Italia, 1938-2010
Autore:
Anno di edizione:
2011
Pagine:
156
Illustrato:
si
N° illustrazioni:
Fotografie di Luigi Baldelli
Legatura:
brossura
ISBN:
9788880573937
Disponibile:
si
Prezzo:
16 € 13,6 €

 Sconto 15% 

Sette autori e un fotografo in viaggio dentro l’Italia di oggi alla scoperta di alcuni luoghi della persecuzione e dello sterminio durante il fascismo e il nazismo.
Non ‘libro della memoria’ per addetti ai lavori ma racconti di autori contemporanei; reportage che aggiungono alla memoria collettiva anche lo sguardo soggettivo, le riflessioni e le domande, le emozioni e i malesseri della singola vicenda intellettuale e umana.
Sette luoghi simbolo di destini segnati nell’Italia di allora: ebrei, zingari, omosessuali, antifascisti e gente qualsiasi. Oggi un libro che è insieme un itinerario nella storia e nella geografia del belpaese, uno sguardo sul presente e sul passato, una riflessione sul futuro.  
Ferramonti, le Isole Tremiti, Agnone, Via Tasso e le Fosse Ardeatine a Roma, Fossoli, Meina e la Risiera di San Sabba a Trieste: luoghi che descrivono il percorso tragico che conduce dall’esclusione al concentramento, alla deportazione, alla strage, allo sterminio: situazioni diverse che non avrebbero potuto sussistere se non concatenate. L’una meticolosamente preceduta dall’altra.
Un viaggio anche dentro i rischi del presente.

Contributi di Elena Stancanelli, Ettore Mo, Marco Rossi Doria, Emanuele Trevi, Gianfranco Goretti, Eraldo Affinati, Fulvio Abate.
Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.