Condividi su Facebook

Israele. Storia dello Stato

Israele. Storia dello Stato
Sottotitolo:
Dal sogno alla realtà 1881-2007
Anno di edizione:
2007
Numero riedizioni:
2
Pagine:
481
Illustrato:
no
Legatura:
brossura
ISBN:
978-88-8057-286-2
Disponibile:
si
Prezzo:
18 € 15,3 €

 Sconto 15% 

Israele è nel cuore e nelle menti dei contemporanei e suscita passioni e identificazioni, simpatie ma anche rifiuti e dinieghi. Della sua storia, in Italia, si sa ben poco. Ancor meno sono conosciute le ragioni, gli eventi, i fatti che hanno portato alla nascita dello Stato degli ebrei durante un secolo, il Novecento, che ha visto mutare equilibri profondi. Il libro intende indagare sui fatti, sui personaggi, sulle storie che hanno generato lo Stato d'Israele, fino ad arrivare ai giorni nostri. Non un mero resoconto, ma una narrazione viva, dal di dentro, delle premesse culturali, politiche e sociali che dalla seconda metà del XIX secolo originano il pensiero sionista e, in rapida successione, l'immigrazione in quelle terre nelle quali, nel 1948, sarebbe nato il nuovo Stato. Di cui viene poi raccontata l'evoluzione storica, con i mutamenti sociali ed economici e le trasformazioni culturali. Insomma, da Herzl ai leader di oggi, passando per tantissimi che hanno lottato per vedere affermato il loro diritto a esistere come individui ma anche come parte di una comunità nazionale. Una indagine su quel che è stato, una riflessione su quel che è, un'ipotesi su quel che potrà essere.
Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.