Matthias Durchfeld

Matthias Durchfeld, nato e cresciuto in Vestfalia, vive a Reggio Emilia dove è direttore dell’istituto storico Istoreco. Tra le sue attività, svolge ricerche sull’ebraismo reggiano e organizza viaggi di studio per far conoscere angoli d’Italia in Israele. Insieme a colleghi italiani e tedeschi, promuove il luogo come fonte storica anche nelle pubblicazioni collettive sulla storia della Resistenza reggiana: Hai visto che storia? (raccolta fotografica, 2008), Sentieri Partigiani (guida escursionistica, 2008), Sabotatori (film documentario, 2015), e nelle ricerche realizzate sulle stragi contro i civili: Il violino di Cervarolo (film documentario, 2012) e La Bettola (saggio, 2014). Sul tema della persecuzione e della solidarietà, ha curato l’edizione italiana del libro La bambina dietro gli occhi (2018) e il film documentario Giusti (2019).



Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.