Ida Fink

Ida Fink è nata a Zbaraz, in Polonia. Vissuta nel ghetto fino al 1942, fuggì per evitare la deportazione; dal 1957 vive in Israele. Nel 1985 ha ottenuto il Premio Anna Frank per la letteratura dell'Olocausto. Di lei la Giuntina ha pubblicato il romanzo autobiografico Frammenti di tempo, Tracce e Il viaggio.

Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.