Condividi su Facebook

Zakhor VI (2003). Ebrei: stereotipi e realtà

Zakhor VI (2003). Ebrei: stereotipi e realtà
Sottotitolo:
Rivista di storia degli ebrei d'Italia
Autore:
Pagine:
224
Illustrato:
si
Legatura:
brossura
ISBN:
88-8057-165-6
Disponibile:
si
Prezzo:
18 €
Il sesto numero di "Zakhor" propone una riflessione sull'origine storica e sulla formazione di alcuni stereotipi di matrice laica e cristiana che hanno influito sulla percezione e sull'immagine degli ebrei e del loro ruolo nel mondo occidentale, a partire da fenomeni attuali per risalire all'epoca dell'emancipazione, ad aspetti della vita quotidiana nel ghetto ed in vari e differenziati contesti locali.
 
SOMMARIO:
 
Ebrei: stereotipi e realtà.
G. Todeschini, Fra stereotipi del tradimento e cristianizzazione incompiuta: appunti sull'identità degli ebrei d'Italia.
M. Toscano, L'antisemitismo nell'Italia contemporanea: note, ipotesi e problemi di ricerca.
T. Catalan, La "Primavera degli ebrei". Ebrei italiani del Litorale e del Lombardo Veneto nel 1848-1849.
C. Ferrare degli Uberti, La questione dell'emancipazione ebraica nel biennio 1848-1848: note sul caso livornese.
L. Frattarelli Fischer, Reti toscane e reti internazionali degli ebrei di Livorno nel Seicento.
D. Di Castro, I mercanti d'arte ebrei nella Roma del Sei e Settecento e alcuni loro clienti: papi, principi e la regina di Svezia. C. Procaccia, Banchieri ebrei a Roma. Testimonianze sull'attività di cambio mediante lettera nella seconda metà del XVII secolo.
A. Fabris, Le famiglie ebraiche di Conegliano tra Sei e Settecento.
 
Note e ricerche.
E. Ginzburg Migliorino, Lo sradicamento degli intellettuali ebrei negli anni Trenta: la vicenda di Nicola Ginzburg.
 
Recensioni.
P.C. Ioly Zorattini, Una salvezza che viene da lontano. I Purim della Comunità ebraica di Padova (A. Esposito), p. 203; G. Cosmacini, Medicina e mondo ebraico. Dalla Bibbia al secolo dei ghetti (S. Arieti), p. 205; R. Moro, La Chiesa e lo sterminio degli ebrei (F. Del Regno), p. 207; I. Pavan, Il comandante. La vita di Federico Jarach e la memoria di un'epoca 1874-1951 (M. Toscano), p. 211.
Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.