Condividi su Facebook

Zakhor IX (2006). Ebrei in Italia: arti e mestieri

Zakhor IX (2006). Ebrei in Italia: arti e mestieri
Sottotitolo:
Rivista di storia degli ebrei d'Italia
Autore:
Anno di edizione:
2006
Pagine:
202
Illustrato:
no
Legatura:
brossura
ISBN:
88-8057-258-X
Disponibile:
si
Prezzo:
20 €
In antitesi allo stereotipo che identifica gli ebrei con i prestatori di denaro, il nono numero di «Zakhor» propone un percorso originale ed innovativo attraverso le arti e i mestieri degli ebrei in Italia dalla seconda metà del Quattrocento all’Ottocento: attività necessarie o insolite che si sviluppano tra interdizioni e limitazioni imposte già prima dei ghetti e necessità di adattamento sociale ed economico alle realtà e ai contesti locali. Un viaggio attraverso i secoli in cui incontriamo macellai, conciatori, pezzaroli, lanaioli, materassai, ma anche maestri di cultura ebraica, fino alle vicende di rabbini che subirono gli effetti della campagna antisemita dal 1935 al 1945.
 
 
 SOMMARIO:
 
Introduzione di L. Allegra
 
Ebrei in Italia: arti e mestieri.
R. Scuro, La pezzaria ebraica a Vicenza nella seconda metà del Quattrocento.
 
A. Esposito, Macellai e macellazione ebraica a Roma tra fine Quattrocento e inizi Cinquecento: accordi e conflitti.
 
S. Di Nepi, Aronitto, Monteritoni, Muccinello e gli altri. I macellai e la carne nella Comunità ebraica di Roma nella seconda metà del Cinquecento.
 
A. Toaff, Commercio e industria delle lane ed ebrei nello Stato Pontificio (secc. XVI-XVIII).
 
L.E. Funaro, "Lettere sacre e profane". Angelo Paggi, un maestro di cultura ebraica nella Toscana del primo Ottocento.
 
G. Rigano, Note sui rabbini in Italia dalle leggi razziste alla Liberazione.
 
Recensioni.
E. Traniello, Gli ebrei e le piccole città. Economia e società nel Polesine del Quattrocento (M. Davide); A. di Leone Leoni, The Hebrew Portuguese Nations in Antwerp and London at the time of Charles V and Henry VIII (C.B. Stuczynski); M. Caffiero, Battesimi forzati. Storie di ebrei, cristiani e convertiti nella Roma dei papi (A. Foa); U. Wyrwa, Juden in der Toskana und in Preussen im Vergleich. Aufklärung und Emanzipation in Florenz, Livorno, Berlin und Königsberg i. Pr. (T. Catalan).
Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.