Scuole

Certi che per lo sviluppo e per la crescita dei giovani sia importante promuovere la conoscenza dell’altro e soprattutto insegnare ed elaborare un evento come la Shoah, le sue origini, la sua unicità e le sue conseguenze, le scelte editoriali della Giuntina dedicano particolare attenzione alle scuole. Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare uno spazio sul nostro sito agli insegnanti; una pagina dove consigliamo quali sono i nostri testi più adatti ai giovani. Tutti gli insegnanti interessati ad adottare uno dei nostri libri possono contattarci via e-mail o per telefono in modo da ricevere ulteriori informazioni sui testi e sulle speciali condizioni che applichiamo alle scuole.
CARTA DEL DOCENTE: Ci stiamo attivando affinché possiate utilizzarla sul nostro sito. Per il momento potete acquistare i nostri libri con la carta su Amazon: clicca qui.


I_vicini_scomodi

I vicini scomodi 

Roberto Matatia

È l’estate del 1938. Nissim è un ebreo greco, da pochi anni trasferitosi in Italia. Le sue capacità gli hanno permesso di raggiungere la tranquillità economica. L’apice del suo successo è una casa di mattoni rossi che sorge nella via più elegante di Riccione, di fronte alla spiaggia e, soprattutto, a pochi metri dalla villa dell’uomo più potente dell’epoca: il Duce. Una posizione ambita e invidiata da uomini di potere, fossero gerarchi o industriali. Mentre l’estate prosegue fra feste, ricevimenti, vita di spiaggia, l’atmosfera, per gli ebrei, ...
 
La_foto_sulla_spiaggia

La foto sulla spiaggia 

Roberto Riccardi

Alba, una bambina, cresce nell’Italia povera di risorse e ricca di speranze degli anni Cinquanta. Non sa nulla del suo passato, meno ancora del suo futuro. Ma ha un cuore sensibile, e grazie a questo percorrerà sentieri inimmaginati. Simone, un padre – siamo nel 1944 ad Auschwitz –, strappa ogni giorno la vita alla morte, pregando che la moglie e la figlia, perse di vista all’arrivo nel lager, siano ancora vive. Due storie lontane e inconciliabili, eppure destinate a incontrarsi sull’orizzonte di una Storia che ha troppo spesso calpestato ogni sentimento umano; due storie unite da un romanzo che ...
 
Mentre_la_città_bruciava

Mentre la città bruciava 

Shulim Vogelmann

Tra cronaca e diario, in una prosa fresca e vivace, il libro ci fa conoscere Israele attraverso gli occhi di un giovane ebreo italiano alla ricerca delle proprie radici. Con l'onestà e la curiosità dei vent'anni, l'autore ci racconta la quotidianità di un gruppo di ragazzi che vivono tra dubbi e domande a cui è difficile dare risposta. Ne emerge uno spaccato della realtà israeliana, in cui le contraddizioni vengono vissute nella loro drammaticità, senza cercare mai di tirarsi indietro di fronte alla fatica dell'interrogarsi. Un libro che coinvolge e diverte, e che affronta ...
 
Il_fumo_di_Birkenau

Il fumo di Birkenau 

Liana Millu

Il fumo di Birkenau di Liana Millu è fra le più intense testimonianze europee sul Lager femminile di Auschwitz-Birkenau: certamente la più toccante fra le testimonianze italiane. Consta di sei racconti, che tutti si snodano intorno agli aspetti più specificamente femminili della vita minimale e disperata delle prigioniere. La loro condizione era assai peggiore di quella degli uomini, e ciò per vari motivi: la minore resistenza fisica davanti ai lavori più pesanti e umilianti di quelli inflitti agli uomini; il tormento degli affetti familiari; la presenza ossessiva dei crematori, le cui ciminiere, situate nel bel mezzo del campo femminile, ...


Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.