Condividi su Facebook

Oltre il confine

Oltre il confine
Autore:
Numero:
119
Anno di edizione:
2004
Traduzione:
Giancarlo Errico
Pagine:
186
Illustrato:
no
Legatura:
brossura
ISBN:
88-8057-198-2
Disponibile:
si
Prezzo:
13 € 50 libri a 5 euro l'uno 5 €
In Oltre il confine, Chaja Polak ci racconta dell'incapacità di oltrepassare quel "limite" oltre il quale c'è la gioia, la libertà di vivere con pienezza la propria vita, la capacità di comunicare con l'altro. Rosa, la protagonista, e tutta la serie di personaggi che entrano in contatto con lei sono segnati dalla stessa solitudine, dallo stesso silenzio perché portano il peso di una tragedia non comunicabile. La Shoà infatti è il "convitato di pietra" che raggela la vita di chi ne è stato toccato. Oltre il confine è il romanzo degli appuntamenti mancati, degli incontri rifiutati per non "dover prendere commiato", come dirà uno dei personaggi. La paura della sofferenza del distacco, della separazione si trasforma in confine e prigione, in solitudine e negazione di sé. Un romanzo intenso di grande forza narrativa.
Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.