Mistica e cabbala'

Enoch_e_la_sapienza_celeste

Enoch e la sapienza celeste 

Cristiana Tretti

Il saggio è dedicato a una delle più affascinanti leggende dell’ebraismo: quella di Enoch, già citato nella Genesi in relazione al suo rapimento divino (“Poi… non fu più perché Dio l’aveva preso”), ed esaltato nella vasta letteratura posta sotto il suo nome come depositario d’un sommo sapere celeste. Oltre a risiedere nell’Eden e a fungere da mediatore fra le dimensioni inferiori e superne, Enoch compì viaggi agli estremi confini della terra e del cosmo. Visitò così meravigliosi reami paradisiaci e monti di gemme, e poi ancora ...
 
Parole_di_Cabbalà

Parole di Cabbalà 

Josy Eisenberg

La Cabbalà, la tradizione mistica ebraica, è un argomento che affascina per la sua aura di mistero e di inaccessibilità. Senza rompere l'incantesimo, i prestigiosi interlocutori di Josy Eisenberg - Eliane Amado, Lévy-Valensy, Henri Atlan, Daniel Epstein, Roland Goetchel, Joelle Hansel, Moshe Idel, Bernard Maruani, Charles Mopsik e Marc Alain Ouaknin - ne esplorano la storia, i temi e il suo messaggio spirituale per l'uomo di oggi. ...
 
Breve_storia_del_chassidismo

Breve storia del chassidismo 

Julien Bauer

Nell'Europa orientale, là dove nel XVIII secolo risiedeva la maggioranza del popolo ebraico, fece la sua comparsa un nuovo tipo di ebreo, il chassìd. I chassidìm presentano almeno cinque caratteristiche che sono loro proprie: l'importanza data alla Cabbalà, il concetto che ogni atto della vita è in sé religioso, la ricerca dell'unione con Dio, una intensa vita comunitaria e il culto del rebbe, il capo carismatico intorno al quale si raccolgono i fedeli. Julien Bauer, professore all'Università del Quebec, ripercorre la storia del movimento chassidico dal suo sorgere, alla fine del '700, fino ai giorni nostri esaminando le motivazioni ...
 
Kafka_e_la_Cabbalà

Kafka e la Cabbalà 

Karl E. Grözinger

Questo libro presenta in una nuova prospettiva il pensiero e l'opera di Franz Kafka, fornendo sorprendenti risposte alla domanda se egli sia stato uno scrittore religioso. Karl E. Grözinger, uno dei maggiori conoscitori del mondo ebraico dell'Europa orientale, dimostra in maniera decisiva che Il processo, dal punto di vista sia biografico che tematico, ha le sue radici nel pensiero della Cabbalà. Ciò che in Gershom Scholem era ancora soltanto una geniale ipotesi viene dimostrato da Grözinger sulla scorta di quegli aspetti della mistica cabbalistica propri dell'Europa orientale e che, al tempo di Kafka, erano ancora operanti nella vita ...
 
Onda_sigillata

Onda sigillata 

Yarona Pinhas

L'onda sigillata è il vortice caotico che procede la conoscenza; è l'acqua corrente che non trova sbocco e ritorno su se stessa; è la parola non detta, il pensiero che non trova voce: afasia tanto più frustrante nell'epoca che offre il massimo della tecnologia nella comunicazione. Lo stesso senso di impotenza ci assale quando consideriamo quale sia lo stato delle acque a nostra disposizione: nonostante gli allarmi e i possibili rimedi la situazione idrica mondiale non fa che peggiorare. Acqua e parola sono, su piani diversi, indispensabili all'esistenza umana. In questa opera si è ...
 
Le_storie_del_Baal_Shem_Tov

Le storie del Baal Shem Tov 

Shemuel Y. Agnon

S.Y. Agnon raccolse questi racconti sulla leggendaria figura del Baal Shem Tov, il fondatore del chassidismo, per un libro che doveva scrivere insieme a Martin Buber. Per varie ragioni questi racconti sono stati pubblicati solo dopo la morte di Agnon e nella loro forma originale, la migliore per poter cogliere il fervore religioso che animava i chassidim, la loro totale fiducia nelle capacità miracolose del Baal Shem ...


Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.