Condividi su Facebook

Una notte soltanto, Markovitch

Una notte soltanto, Markovitch
Anno di edizione:
2015
Traduzione:
Raffaella Scardi e Ofra Bannet
Pagine:
326
Illustrato:
no
Legatura:
Brossura
ISBN:
9788880575818
Disponibile:
si
Prezzo:
16,50 €
Prezzo EBOOK:
8,99 €
LIBRO
EBOOK

Un romanzo sorprendente e profondo che mescola vicende intime ed eventi storici, capace di raccontare con sensualità e umorismo l’infinito desiderio d’amore che accompagna le vite di tutti noi; un desiderio di cui il destino spesso sembra farsi beffe, imbrogliando gli eventi, suscitando passioni non corrisposte, tramutando la felicità in disincanto. Lo scoprirà Yaakov Markovitch, dal volto troppo anonimo per suscitare emozioni, per il quale il matrimonio fittizio con l’incantevole Bella, celebrato solo per procurarle un permesso d’ingresso in Terra d’Israele, sarà l’inizio di un’ossessione amorosa coltivata caparbiamente per tutta la vita. Lo sperimenterà Zeev Feinberg, seduttore impenitente, ma legato da sentimenti fortissimi a Sonia, la sua donna tenace dalla pelle che profuma d’arancia, quando scoprirà il segreto che farà afflosciare anche i suoi celebri, rigogliosi baffi.

CLICCA E LEGGI IL PRIMO CAPITOLO!

Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.