Condividi su Facebook

Materia Giudaica XVII-XVIII (2012-2013)

Materia Giudaica XVII-XVIII (2012-2013)
Sottotitolo:
Rivista dell'associazione italiana per lo studio del giudaismo
Autore:
Anno di edizione:
2013
Pagine:
300
Illustrato:
no
Legatura:
Brossura
ISBN:
9788880575177
Disponibile:
si
Prezzo:
50,00 €

INDICE


I TESORI DELLA MORTE. ANTROPOLOGIA CONCEZIONI, E RITUALI DELLA MORTE NELL'EBRAISMO, Atti del convegno internazionale, Ravenna 9-11 settembre 2012, a cura di Mauro Perani, Maddalena Del Bianco e Pier Cesare Ioly Zorattini.

Riccardo Di Segni, La dialettica fra al di qua e al di là nell’ebraismo.

Pier Cesare Ioly Zorattini, Tra due salvezze: la morte e i giudaizzanti nei procedimenti del S. Uffizio di Venezia.

Maddalena Del Bianco, La percezione dei riti e dei siti funerari degli ebrei nella società cristiana in alcune fonti significative: un’analisi comparata.


Laura Graziani Secchieri, Il Liber Iudeorum Defunctorum della Comunità Israelitica di Ferrara e le sue integrazioni (1730-1800).

Silvia Superbi, Un cimitero ebraico trecentesco nel cuore di Ferrara: la domus cum curia magna del Sesto di San Romano.

Mauro Zonta, L’opinione di Maimonide filosofo circa la vita dopo la morte secondo alcuni dei suoi commentatori.

Saverio Campanini, Ancora sulla “morte di bacio” e la sua fortuna tra Rinascimento e Barocco.

Maria Pia Pedani, L’idea della morte tra Oriente e Occidente.

Ivo Fasiori, L’Angelo della morte negli inni di Amittai ben Šefatiah da Oria: principe della Torah?

Corrado Martone, Il cimitero di Qumran: un tentativo di status quaestionis.

Gisèle Lévy, Usi sefarditi nordafricani e del Mediterraneo Orientale, relativi agli aspetti della morte.

Marcello Massenzio, “L’immortalità melanconica”: cultura e psicopatologia.

Andrea Lattes, la concezione della morte e dell’oltretomba nel dramma Tofte ‘Aruk di Rabbi Mošeh Zacut.

Asher Salah, Morte e catastrofi nell’elegia ebraica italiana all’epoca dei ghetti.

Andrea Alessandri, Il tema dell’esperienza della morte in vita nel mito di Filottete: da Sofocle alla modernità.

Mauro Perani, L’atto di morte di Isaia Romanin rabbino di Lugo, 2 febbraio 1765: “Tesori della morte” nei registri delle comunità ebraiche italiane.

Indice dei nomi


ALTRI STUDI


Mariapina Mascolo, Presentazione del CeRDEM-Centro di Ricerche e Documentazione sull’Ebraismo nel Mediterraneo “Cesare Colafemmina”: un progetto e un impegno di ricerca sulla presenza ebraica nell’Italia meridionale e nel Mediterraneo.

Ilia Rodov, Papal Lions on the Torah Ark: A Heraldic Symbol Converted.

Idan Pérez, The testament of a Jewish woman named Baladre (1325). New contributions to the study of the synagogues in Girona.

Elisa Tizzoni, The application of racial laws by the Prefecture in Lucca Province: Economical and Social considerations.

Mauro Zonta, The study of Aristotle’s physics at the school of Judah Messer Leon and its relationship with the Paduan Latin scholastic school.

Esperança Valls i Pujol, L’impost sobre la renda de l’any 1427 (sobre la declaració dels guanys de 1426) o l’‘egualtat dels guanyatges’ de la comunitat Jueva de Girona.

RECENSIONI

LIBRI RECENSITI
Aegidius Viterbensis, Libellus de Litteris Hebraicis (S. Campanini);
Arthur Cohen, Il tremendum. Un’interpretazione teologica dell’Olocausto (L. De Luca);
Liliane Weissberg, Über Haschisch und Kabbala. Gershom Scholem, Siegfried
Unseld und das Werk von Walter Benjamin (S. Campanini);
Simone Luzzatto, Scritti politici e filosofici di un ebreo scettico nella Venezia del Seicento (S. Campanini);
Piero Cappelli, Il male. Storia di un’idea nell’ebraismo dalla Bibbia alla Qabbalah (L. De Luca);
Yaakov Andrea Lattes (ed.), The Register of the Jewish Community of Rome
1615-1695 (M. Perani).

 

Per offrirti un servizio migliore Giuntina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.